L'intervento si svolge tramite sedute di individuazione che permettano la ricostruzione dell'immagine del Sè dell'adolescente e la restituzione di essa da parte dello psicologo.
Fondamentalmente questa ricostruzione permette di colmare quel bisogno conscio o inconscio dell'adolescente di conoscere "chi è", "cosa gli sta succedendo" "quale senso hanno le relazioni che intrattiene con gli altri" e così facendo attiva un processo di individuazione del proprio modo di essere.

 

Ogni individuo porta con sé, nel suo mondo interno, le rappresentazioni di persone, di parti di esse e di oggetti concreti significativi con cui è entrato in rapporto a partire dalla propria infanzia. Queste rappresentazioni influenzano ed al loro volta sono influenzate in modo significativo dalle relazioni con gli oggetti (persone, fatti, oggetti concreti) esterni; a questo punto nella mente si viene a creare una sorta di palcoscenico in cui ci sono attori provenienti dal mondo reale ed altri dal mondo interno, fantasticato, che si scambiano i ruoli in qualunque momento e creano una situazione di incertezza, l’incertezza che caratterizza l’adolescente.

Diventa allora importante aiutare il ragazzo a dare una struttura a tutto il caos che si crea in questa situazione (e che può portare a tutti i classici atteggiamenti devianti propri di questa età) cercando di rimandargli un’immagine di sé dalla quale egli possa partire per strutturare la propria personalità originale e non solamente legata alle rappresentazioni del passato.


Home

BAMBINO

ADULTO

GENITORI

SAND PLAY THERAPY


Vai a PSICOLOGIA DELL'ADOLESCENZA




Home
Dott. Mancinelli
Contatti
Trattamento
Benessere
Bambino
Adolescente
Adulto
Genitori
Sand Play Therapy
Mini-Test
Domande
Articoli

Riceve presso lo Studio di
Civitanova Marche
V. C. Colombo 206

Recanati
Via Giunchi 47

cell. 333 6834905







Site Map